Login

Giovanni Tarlao

Artista - iscritto il 30 mar 2008

Luogo: Aquileia - IT

Email - giovannitarlao@alice.it

Sito web - http://www.giovannitarlao.it/

Bio

http://www.saatchi-gallery.co.uk/yourgallery/artist_profile/Giovanni+Tarlao/104501.html
http://www.youtube.com/watch?v=5iPIV2BKsuc
http://www.youtube.com/watch?v=hMloFWYSq_Y
http://www.youtube.com/watch?v=fP80ah2hbzg
http://www.youtube.com/watch?v=dye84shxRRI

 

 

(@EQWork)(EQWork)

 

 

(@EQWork)(EQWork)
(@EQWork)(EQWork)
(@EQWork)(EQWork)
(@EQWork)(EQWork)
(@EQWork)(EQWork)
(@EQWork)(EQWork)

[

(@EQWork)(EQWork)
(@EQWork)(EQWork)
(@EQWork)(EQWork)
(@EQWork)(EQWork)
(@EQWork)(EQWork)
(@EQWork)(EQWork)
(@EQWork)(EQWork)
(@EQWork)(EQWork)
(@EQWork)(EQWork)
(@EQWork)(EQWork)
(@EQWork)(EQWork)
(@EQWork)(EQWork)
(@EQWork)(EQWork)
(@EQWork)(EQWork)
(@EQWork)(EQWork)

ho iniziato per caso da quando avevo 17 anni e la mia pittura è stata sempre figurativa, mi piaceva dipingere paesaggi marini e case rustiche,autodidatta sfruttando il tempo libero dopo il lavoro dipingevo e mi rilassavo anche se per altri motivi ed altri interessi non mi fecero restare costante nella pittura obbligandomi anche a molte pause continuate anche per alcuni anni.
Ora che il tempo me lo permette mi sono deciso a continuare e da un decennio in maniera costante e ultimamente penso sia avvenuta la maturazione, ho partecipato a numerose mostre collettive e una personale con pareri positivi,non ho frequentato nessun corso di pittura,arrangiandomi con la sperimentazione personalmente, ora già da un anno sto sperimentando anche l’astratto.
Questa mia esperienza mi ha fatto pensare che in ogni nostra emozione,ogni nota musicale abbia un colore corrispondente,una vibrazione che ci condiziona nel bene e nel male,e sta al pittore crearla sulla tela e cercare di dare quelle emozioni e sensazioni sotto forma di colore.
Accostarsi all’ opera di Giovanni Tarlao non è cosa facile. Una personalità poliedrica la sua, che ha dimostrato durante il suo percorso artistico di saper esprimersi egualmente bene in generi diversi.
Dopo aver preso le distanze dal figurativo, abbandonato il rigore stilistico di un realismo che ormai gli è estraneo, ha ora affidato al gesto, alla materia ed al colore il compito di veicolare le proprie emozioni, i propri stati d’ animo, la propria spontaneità.
Osservando i suoi lavori ci si accorge che non di rado è presente una pittura che diventa spesso caotica, fatta di campiture cromatiche che si intersecano senza nessun ordine apparente, come se l’ urgenza di trasmettere al mondo le proprie sensazioni avesse guidato la sua mano sulla tela, una tela che è diventata ora non soltanto il mezzo, ma il luogo d’ incontro tra materia e pulsioni risalenti dal profondo dell’ animo.
Una materia che si stratifica, presentandosi ora, densa e grumosa.
Le mestiche più eterogenee, frutto di una sperimentazione costante sul comportamento dei materiali, (come sabbie, polvere di quarzo, colle ecc.), creano superfici vibranti, capaci di evocare passioni, gioie, drammi, stati d’ animo sottili.
Un uso “sonoro” del colore, il suo, vivido, palpitante, come in una sinfonia, sciabolate improvvise che diventano ora luce gioiosa ora dramma allorché l’ intervento del segno nero interviene a sottolinearne la presenza.
La mia impressione è che nel corso del processo creativo, all’ artista non interessi ormai più sapere dove arriverà, ma cosa troverà lungo la via. Non gli appartiene ormai più la pianificazione dell’ opera controllata dalla mente, ma quello che istinto e caso faranno accadere sulla tela, al di là di ogni sintassi pittorica.

Ugo felici



 


commenti

Per commentare ed interagire devi registrarti
pandamw pandamw - 29/07/2016 - 10:39:01
E 'davvero impressionante pezzo di scrittura, ho avuto un'idea molto chiara sul tema della da questo pezzo di scrittura. power divider
Arcadia Et In Arcadia Ego Sum.com - 04/06/2015 - 17:03:27
Stiamo selezionando opere, per la partecipazione a questo nuovo evento d'arte, ci piacerebbe averti con noi :-) https://www.facebook.com/events/975690189140270/ www.etinarcadiaegosum.com
Lily Lesniak - 30/11/2013 - 18:14:37
Mille grazie Giovanni!!!
Marie Helene Horain - 01/11/2013 - 11:48:25
Merci Giovanni...Bizzzzzzzzzzzzz
Tutti i commenti (2445)
politica editoriale note legali FAQ chi siamo pubblicizzati servizi

Copyright © 2013 EQUILIBRIARTE All Rights Reserved