Login

Ivan Melzi

Artista - iscritto il 21 gen 2009

Luogo: via dante 3 - cinisello balsamo - (MI) IT

Email - info@ivanmelzi.com

Sito web - www.ivanmelzi.com

Profilo Facebook

Bio

Manipolatore d'immagini, sperimentatore di nuove tecniche e pioniere da sempre, vive e lavora a Milano come graphic and web designer. Ha iniziato ad interessarsi di pittura nel 1980 per passare successivamente alla "grafica" e alla "fotografia". Da allora sperimenta tutte le possibili interazioni che esistono tra pittura, fotografia e computer art, contaminando i suoi lavori sino a renderli inclassificabili secondo i parametri della critica tradizionale.
L'introduzione di materiali anomali nelle sue opere amplifica le possibilità espressive con l'apporto di caratteristiche normalmente incompatibili con la pittura tradizionale, è infatti indicativa di un nuovo modo di intendere l'opera pittorica, che diviene una costruzione oggettuale autonoma. Ama definire la sua arte "polidimensionale" il quale ne è l'ideatore, proprio in virtù del fatto che i suoi quadri sono tattili, tridimensionali, volumetrici. Grazie all'utilizzo di materiali innovativi ed inconsueti le sue opere trovano posto in ambienti moderni e Hi-Tech.

LA CRITICA:
Ivan Melzi con la propria razionalità creativa ha saputo creare soluzioni originali nella formulazione di nuovi orizzonti spaziali.
Le opere di Melzi sembrano protendersi oltre i limiti della tela, questa non è un semplice supporto per la creazione pittorica, altresì, diviene un palinsesto attivo ove le increspature, i tagli, le incursioni appassionate della materia, le sovrapposizioni, i rilievi, gli incavi, le campiture decise di colore, coinvolgono lo spettatore fin oltre ciò che vede, dando luogo a innumerevoli interpretazioni soggettive.
Queste opere rappresentano il massimo grado di libertà espressiva, apertura mentale, volta ad una splasmodica ricerca di nuovi supporti e strumenti espressivi. Le geometrie sono lo spunto dell'artista per affrontare un'indagine dell'esistenza, non un esclusivo esercizio stilistico. Ivan Melzi si è distaccato dallo stile figurativo che egli aveva impresso alle opere della produzione artistica dei primi anni, indubbiamente la sua passione e impegno nell'ambito delle tecnologie ha influenzato il suo linguaggio pittorico volto all'astrazione.
Melzi è così felicemente approdato al "polidimensionalismo" attraverso la modulazione sapiente di volumi e vuoti, fattori spaziali e cromatici, estroflessioni in sfondi a volte monocromatici, un insieme che dona significative vibrazioni spaziali.
Questo Artista manifesta con decisione l'impronta della propria forte e vitale personalità; la sua arte è studiata nei dettagli degli elementi analoghi ripetuti in serie assieme ad una gestualità impulsiva.
Melzi ha partecipato a mostre collettive e personali, attualmente lavora con gallerie che propongono le sue opere in luoghi d'arte prestigiosi. Ivan Melzi ha costruito una linea compositiva a volta rigorosa, gli elementi geometrici, gli spazi cosmici formati da sfondi monocromaticamente strutturati, dardi di colore vibrante e deciso tra gli spazi vuoti, rappresentano una perfetta sintesi concettuale e stilistica.

Laura Mercuri

Curatrice di mostre


commenti

Per commentare ed interagire devi registrarti
politica editoriale note legali FAQ chi siamo pubblicizzati servizi

Copyright © 2013 EQUILIBRIARTE All Rights Reserved