Login
pagina 1 di 1

"Jacqueline Humphriess"

Arte Contemporanea - Aperto da: Fabio - 31.01.2016 00:04
post visto 1749 volte
#259759 31.01.2016 00:04

Il primo artista black light che vi presento è Jacqueline Humphriess.

Jacqueline nasce New Orleans nel 1960, vive e lavora a New York.

La sua biografia espositiva è principalmente concentrata negli Stati Uniti, ma non della sua biografia vi voglio parlare, bensì del sul linguaggio espressivo.

Infatti, il suo linguaggio espressivo, è tipico di alcuni artisti che lavorano sotto luce nera e che ritroviamo, per esempio in Olga Serezhina.

Le sue esposizioni necessitano di la luce nera che viene mantenuta costantemente accesa, costringendo il fruitore ad interrogarsi sulla immersione sensoriale. La relazione con il primo spazialismo di Lucio Fontana (la sua ambientazione a luce nera del '47 alla galleria del Naviglio a Milano) è diretto, le finalità simili ma con alcune peculiarità moderne.

Per chi non ha mai visto una esposizione a luce nera la sensazione è difficilmente comprensibile. Si rimane immersi in un ambiente semi-oscuro con delle opere che sono fonte di una luminosità irreale. Il desiderio di questa artista è quello di creare complessità da opere semplici.

Questo autore rappresenta la prima genuina risposta di un artista che si avvicini al lighting a luce nera, le problematiche che si pone sono di natura sensoriale pura, di estetica immediata e la risposta è il gioco con la reazione del pigmento attraverso l'impatto emotivo.

Vi presenterò più avanti altri autori che hanno reagito a queste problematiche con modalità completamente diverse, ma alcuni autori si fermano ad esplorare il mondo della luminescenza, o quello della fosforescenza con estasi genuina.

Per fare un esempio che permetta a tutti di immedesimarsi e comprendere si pensi all'effetto di buttarsi in piscina scendendo sott'acqua. Il mondo percettivo cambia, i sensi ci portano in un nuovo dominio sensoriale atipico nel quale aumentiamo la sensibilità tattile modificata rispetto a quella cui siamo abituati fuori dall'acqua.

Una cosa simile capita in una esposizione a luce nera (di questo tipo) ma con il senso ottico al posto di quello tattile.

 

 

#259772 02.02.2016 08:46

Come si fa ad inserire immagini nei post? ah

#259781 03.02.2016 12:23

L'hai appena fatto! aj

politica editoriale note legali FAQ chi siamo pubblicizzati servizi

Copyright © 2013 EQUILIBRIARTE All Rights Reserved