Login

Tecniche rivoluzionarie per un design rivoluzionario...

Pubblicato da
Lorenzo Paci
il 29 ottobre 2013
Verner Panton - Figura di rilievo nel mondo del design, nella sua brillante carriera ha ideato concept innovativi e audaci sperimentando un linguaggio personale ed eccentrico proiettato nel futuro

Architetto danese, Verner Panton rappresenta l’altra faccia del design scandinavo.

Quella della plastica e dei colori, vicina alle moderne tecnologie degli anni’50 e radicalmente alternativa rispetto alle forme organiche e ai materiali naturali.

Figura di rilievo nel mondo del design, nella sua brillante carriera ha ideato concept innovativi e audaci sperimentando un linguaggio personale ed eccentrico proiettato nel futuro.

Nel 1950 comincia a lavorare come assistente di Arne Jacobsen nella progettazione della sedia Ant. Nel 1955 apre il proprio studio di design e le sedute diventano il tema ricorrente della sua attività. 

Nel 1960 Verner Panton progetta uno dei suoi articoli di maggiore importanza sia a livello stilistico che di evoluzione tecnologica: la serie di sedie Stacking prodotta in plastica attraverso un singolo stampo. 

Altri suoi celebri capolavori sono i prototipi di sedute gonfiabili, la seducente Flying Chair, l'originale S Chair in compensato modellato per Thonet, e la sedia Panton. La sua creazione più famosa, ancora oggi prodotta da Vitra, e pubblicata nel 1995 sulla copertina della Vogue Inghilterra.

Tributo meritatissimo, dato lo stile davvero inimitabile del suo ideatore. Una curiosità che forse non tutti conoscono: nel 1994 Ikea ha rieditato la serie di sedie Vilbert in compensato modellato

via: vernerpanton - ATcasa

Argomenti

  • Pittura
  • Fotografia
  • Fashion & Style
  • Corsi e Concorsi
  • Video, Cinema e Musica
  • Illustrazione
  • Libri d'Arte
  • Tecnica
  • Mostre
  • Design

commenti

Per commentare ed interagire devi registrarti
politica editoriale note legali FAQ chi siamo pubblicizzati servizi

Copyright © 2013 EQUILIBRIARTE All Rights Reserved